Pubblicato il 11 dicembre 2009

Girl Geek Dinners 5 a Bologna

Credo ci sia molto bisogno in Italia di vedere e vivere momenti ed eventi innovativi genuini non solo dal punto di vista tecnologico ma anche di incontri e di relazioni sociali e, perché no, in futuro forse mondane.
In questa ottica, ma temo sempre di essere riduttivo nella descrizione, sono venuto a imparare che le ragazze del Girl Geek Dinners di Bologna hanno organizzato una serata per fare il punto e condividere informazioni ed esperienze sul tema “Donne e motori… di ricerca“.

La cosa ancora più bella è che, in questo quinto appuntamento bolognese come del resto negli altri sparsi per tutto il mondo, i colleghi maschi devono essere invitati e non hanno se non in rari casi, come mi sottolinea Linda Serra, una delle organizzatrici, la facoltà di prendere la parola.
Opportunità che hanno invece solo le Girls (lo statuto vuole così).

Sinceramente penso che questa sia una cosa fantastica perché, diciamocelo con franchezza, le chiavi (troppo spesso identiche) di lettura maschili del web le sentiamo fino alla nausea ogni mese, mentre invece ascoltare e percepire la Rete dal punto di vista femminile potrebbe a mio avviso rendere facile la risoluzione di dubbi e questioni ritenute da noi estremamente complicate.

L’evento, con modalità differenti di accesso per i maschietti che devono essere invitati, è aperto a tutte le appassionate di tecnologia e di internet, quindi consiglio alle socie IWA Italy ed alle lettrici del nostro blog che sono in zona di correre a registrarsi all’evento che si terrà, appunto, a Bologna il sabato 12 dicembre 2009 alle ore 19 in via Lame 108/a.

L’iscrizione è obbligatoria e prevede un irrisorio costo di partecipazione per ricoprire le spese dell’aperitivo.
Per le amiche e gli amici patiti di microblogging e di Twitter, l’hash è ovviamente #GGD5Bologna

Vi rimando alla pagina ufficiale GGD Bologna per maggiori e dettagliate informazioni.

The following two tabs change content below.
Massimiliano Navacchia è web project manager e web specialist interessandosi di progetti di internet marketing, promozione sui motori di ricerca, standard web e accessibilità. Informazioni relative a Massimiliano Navacchia sono disponibili sul sito Navacchia.it Tutte le attività di Massimiliano Navacchia all'interno dell'associazione no profit IWA Italy sono svolte gratuitamente a titolo di volontariato.


2 commenti a “Girl Geek Dinners 5 a Bologna”

  1. Scesci scrive:

    Grazie Massimiliano! Ci vediamo domani sera!!!