Pubblicato il 17 dicembre 2012

Il W3C annuncia il completamento di #HTML5 e Canvas 2D

html5Il  World Wide Web Consortium (W3C) ha pubblicato oggi la definizione completa delle specifiche HTML5 e Canvas 2D.

Anche se non si tratta ancora di uno standard W3C, entrambe le specifiche possono definirsi oramai complete, consentendo quindi sia a chi opera in campo commerciale che agli sviluppatori Web di poter pianificare la creazione di nuovi servizi. HTML5 è la pietra angolare di Open Web Platform, un ambiente di sviluppo completo per applicazioni multipiattaforma con accesso alle funzionalità dei dispositivi, video e animazioni, grafica, stili, tipografia e altri strumenti per la pubblicazione digitale, capacità di rete e molto altro.

Più si espande l’utilizzo della della tecnologia Web, più i nostri stakeholder richiedono uno standard stabile“, ha dichiarato il CEO W3C Jeff Jaffe. “Da oggi, le aziende sanno che potranno fare affidamento su HTML5 nei prossimi anni, e quindi cosa i loro clienti gli richiederanno. Allo stesso modo, gli sviluppatori sapranno quali sono le competenze da coltivare per raggiungere smartphone, automobili, televisori, ebook, insegne digitali e i dispositivi non ancora conosciuti“.

Il W3C oggi ha anche annunciato le prime bozze di HTML 5.1 e di Canvas 2D, Level 2, una prima visione dei prossimi passi di standardizzazione. La comunità del W3C continua nell’espansione delle caratteristiche attuali di HTML e nello sviluppo di nuove caratteristiche, includendo estensioni complementari per l’accessibilità nativa di HTML, per le immagini responsive e per l’adaptive streaming.

IWA aveva già testimoniato il suo interesse con la presenza all’HTML5 Day a Roma dove – anche in quell’occasione – rappresentava la voce dei professionisti della rete. Tra le dichiarazioni stampa ufficiali del W3C è presente quella di Roberto Scano, AC Representative di IWA/HWG, l’unica associazione di professionisti del Web presente all’interno del W3C.

As global leader association of Web professional we are really excited about the HTML5 Candidate Rec because this will help our members to have a most stable guideline for the development of innovative and responsive web sites and web applications. We was recently involved in HTML5 tour and we found that there is a lot of interest in a stable version of this specification, expecially for members that develop web sites for private and public companies. We will support the specification, with also education and outreach for members, and we hope that will be easly implemented by user agent vendors with full accessibility support for people with disabilities.

Roberto Scano, W3C Advisory Committee Representative, International Webmasters Association (IWA/HWG)

La pubblicazione ufficiale, dopo la fase di test ed implementazioni previste dal W3C, è attesa per la seconda metà del 2014.

Nel sito dell’ufficio italiano del W3C è presente la traduzione ufficiale del comunicato stampa.

The following two tabs change content below.

Roberto Scano

Consulente
Presidente di IWA Italy, si occupa prevalentemente di consulenze ed attività formativa in ambito dell'accessibilità Web (contenuti ed applicazioni), nonché di perizie tecniche in campo informatico per contenziosi civili.

Ultimi post di Roberto Scano (vedi tutti)



5 commenti a “Il W3C annuncia il completamento di #HTML5 e Canvas 2D”

  1. [...] via Il W3C annuncia il completamento di #HTML5 e Canvas 2D » International Webmasters Association. [...]

  2. Webster scrive:

    Terrible use of english, by Roberto Scano !

  3. Roberto Scano scrive:

    Grazie :) Ma almeno qualche italiano che lavora e non critica e basta c’è dentro il consorzio :)

  4. anna scrive:

    sito in html5 e certificato da w3c??

  5. Roberto Scano scrive:

    In che senso? Il W3C non certifica nulla, tantomeno HTML5 che non è ancora una specifica.